menu close menu

Amarcord la squadra di lotta del CAB nel 1978 IL CLUB ATLETICO BOLOGNA

Campioni del mondo 2019 Medaglia d’0ro CONI 2013
club.atleticobologna@libero.it CLUB ATLETICO BOLOGNA ASD www.clubatleticobologna.it
All’interno del quartiere Navile esiste un’associazione sportiva che conta oltre settanta anni di successi internazionali e olimpici. Medaglia d’oro CONI al merito sportivo nel 2013, il C.A.B. continua a diffondere la pratica delle sue discipline olimpiche: Lotta e Sollevamento Pesi. Collaboriamo con il Bologna Rugby 1928 con il quale oltre a condividere il centro sportivo Bonori in via Romita 2 e il conferimento della medaglia d’oro CONI, abbiamo in comune un secolo di glorie sportive. Infatti, il fondatore del C.A.B. Federico Malossi, bandiera della lotta bolognese, fece parte della prima squadra del Bologna Rugby nel 1928, sul campo del mitico impianto sportivo dello Sterlino. Attualmente con i nuovi corsi di Wrestling Pro e Karate si completa l’offerta degli sport da combattimento. Dai corsi propedeutici di lotta per bambini, alla convenzione CUS per universitari, fino alle competizioni Master con limite dei 60 anni. In segreteria informazioni per il corso di autodifesa che viene insegnato nelle scuole di Bologna in chiave anti bullismo e gestito dal presidente del C.A.B. Paolo Landuzzi, allenatore federale di M.G.A.
Dal 1948 Bologna vanta uno storico sodalizio sportivo.
Il Club Atletico Bologna, rappresenta la continuità di quegli atleti che nel primo Novecento fecero conoscere Bologna come la capitale della Lotta Greco Romana, quando proprio in quel periodo, il teatro Duse registrava il tutto esaurito con gli incontri della nazionale di Lotta Italiana composta per la maggior parte da lottatori bolognesi. Sotto le due torri negli anni ‘30 erano famosi atleti come Malossi, Gruppioni e Donati che erano definiti i 3 moschettieri della lotta. Successivamente, nel 1948, da una divisione con la Sempre Avanti! nasce il Club Atletico Bologna che si specializza nella Lotta Olimpica e nel Sollevamento Pesi. Dalla Lotta greco romana arriva subito una medaglia olimpica con il peso massimo Guido Fantoni, bronzo alle olimpiadi di Londra del 1948, vincitore ai giochi del Mediterraneo del ’51 e ancora bronzo ai mondiali di Napoli del ’53. Altri atleti come Giuseppe Pirazzoli vincitore dei Giochi del mediterraneo nel 1955 e Marziano Magnani che fu atleta olimpionico a Roma nel 1960 hanno dato lustro alla bacheca del CAB insieme agli innumerevoli titoli italiani assoluti conquistati fino a oggi. Più recentemente nel Sollevamento Pesi l’atleta azzurro Maurizio Bombaci ha vinto il campionato del mondo master 2013 di Sollevamento Pesi, dopo aver vinto per la decima volta consecutiva il titolo italiano assoluto, mentre nella Lotta olimpica l’attuale allenatore Domitru Popov ha vinto in Georgia per la seconda volta consecutiva il titolo mondiale 2019 Master A. Senza dimenticare il veterano Stefano Raspadori che da oltre trenta anni ha calcato i tappeti di lotta di tutta Europa, conquistando il titolo mondiale master di Grappling nel 2013.
Attivi per la coesione sociale e il bene comune.
In collaborazione con l’AICS tramite il progetto Rochi Giò, stiamo attuando da diversi anni un percorso di cittadinanza attiva, di informazione e comunicazione rivolta a ragazzi tra gli 11 e i 20 anni, a giovani che si trovano in situazioni di disagio familiare, sociale o culturale per sperimentare nuove forme di partecipazione attiva alla vita delle istituzioni e delle comunità locali. Attraverso la frequentazione delle strutture sportive del Club Atletico Bologna riusciamo così a intervenire sulla componente giovanile che anima il suo territorio. Si può praticare anche il potenziamento muscolare tutti i giorni dal Lunedì al Venerdi dalle 17,00 alle 20.30 e l’avviamento alla lotta e alla pesistica per gli adolescenti. Infine alla biblioteca della Sala Borsa e del C.O.N.I. o a richiesta in segreteria, è disponibile il libro celebrativo del C.A.B. con aneddoti e curiosità storiche sulle gesta sportive passate e recenti.